In marcia per il reddito di cittadinanza come in tutta Europa

minimunincome.jpg


Domani alle ore 11.30 partiremo dalla Basilica di San Pietro di Perugia, passando da Bastia Umbra, per arrivare alla Basilica Santa Maria degli Angeli di Assisi. Dopo la marcia del 2015 vi aspettiamo anche quest'anno per la marcia Perugia-Assisi per il Reddito di Cittadinanza! E' la massima priorità per gli italiani e vogliamo ricordarlo con una grande manifestazione pacifica: Nessuno deve rimanere indietro.

Ci saranno i parlamentari italiani del gruppo Efdd che da mesi stanno lottando per affermare questa priorità anche nel nostro Paese. Il reddito di cittadinanza si deve fare. Il monito all'Italia è arrivato anche dal Parlamento europeo che nel luglio 2015 aveva approvato una relazione che invitava gli Stati Membri a introdurre un reddito minimo come una delle misure per ridurre la povertà.

In Europa ci sono 123 milioni di poveri: 1 cittadino su 4 non ha mezzi sufficienti per poter arrivare alla fine del mese, ma solo in Italia e Grecia i poveri sono condannati all'emarginazione e alla solitudine. In Europa tutti sanno che la povertà non è un reato, ecco perché in 26 Paesi su 28 sono previste misure di sostegno al reddito che danno l'opportunità agli indigenti di sopravvivere in attesa di un posto di lavoro. A questo serve il reddito di cittadinanza.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo