LIBIA, M5S: "L'ONU HA RAGIONE. ADESSO AZZERARE IL PIANO MINNITI"

minniti_immigrazione_onu_m5s.JPG


"Anche L'Alto commissario per i diritti umani boccia il piano Minniti. L'Onu sostiene la nostra tesi: l'accordo con la Libia è disumano e illegale. Lo diciamo da mesi e lo abbiamo ripetuto alla Commissione europea più volte, in interrogazioni, e interventi-denuncia nella plenaria del Parlamento europeo", così dichiara in una nota Laura Ferrara, eurodeputata del Movimento 5 Stelle.

"Il fallimento del piano Minniti è nei numeri: dall'inizio dell'anno sono sbarcati in Italia 114.250 migranti, mentre i ricollocamenti negli altri Stati membri sono fermi da mesi", aggiunge Laura Ferrara. "Queste politiche miopi e tampone non risolvono nulla: serve un nuovo approccio basato su vie legali di accesso e aiuti reali ai Paesi di transito e origine. Va rafforzata la cooperazione internazionale e la lotta agli schiavisti che sfruttano la disperazione delle persone per fare affari. L'Europa smetta di essere complice del governo Gentiloni e faccia pressioni sull'Italia per azzerare l'accordo con la Libia", conclude l'eurodeputata.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo