BANCHE VENETE, BORRELLI (M5S): 5.000 RICORSI CEDU ARRIVATI.


"In questi undici mesi siamo stati invasi dai ricorsi, oltre 5.000. Ora possiamo dire che siamo finalmente pronti e dopo le feste di Natale andremo in Corte di Giustizia", così l'europarlamentare David Borrelli commenta l'incontro organizzato a Treviso dal gruppo Efdd con il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, l'avvocato Gaetano Filograno e le associazioni a tutela dei risparmiatori truffati.

"La sala piena di oggi è la dimostrazione che c'è ancora sete di giustizia e d'informazione su questo argomento. I cittadini stanno soffrendo e cercano riposte. Comunque vada avremo ottenuto un risultato importante: se la Corte dovesse rigettare il ricorso vorrà dire che si può agire a livello nazionale. Chiediamo allo Stato di risarcire i risparmiatori. Padoan ha messo sul piatto 60 milioni di euro ma questi fondi vengono messi a disposizione solo dopo tre gradi di giudizio. Non basta! I risarcimenti devono partire il prima possibile", conclude David Borrelli.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo