corrao_m5s.jpg


comunicato stampa

"Hervé Falciani non va estradato in Svizzera. Con una lettera inviata al premier spagnolo Mariano Rajoy, europarlamentari di tutti i gruppi politici esprimono preoccupazione sulle misure cautelari tuttora applicate al whisteblower che ha scoperchiato lo scandalo dell'elusione fiscale in Europa. Le coraggiose rivelazioni di Falciani hanno smontato un sistema, ma adesso c'è il rischio che venga usato come merce di scambio per fini politici. La direttiva europea antiriciclaggio presenta molte falle, bisogna fare di più. Falciani deve essere pienamente protetto dalle Istituzioni", afferma l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao durante una conferenza stampa organizzata al Parlamento europeo di Strasburgo.

"Grazie al Movimento 5 Stelle siamo riusciti ad approvare in Italia strumenti a tutela dei whistleblowers dopo un lungo e tortuoso percorso legislativo. Il Parlamento europeo ha sempre affermato che gli informatori debbano essere tutelati. Chiediamo al governo spagnolo di attenersi a queste indicazioni che riguardano lo stato di diritto. Abbiamo già sottoscritto un public statement firmato da 36 membri del Parlamento europeo. Questo è il secondo passo ufficiale di membri del Parlamento europeo in difesa del whisteblower Falciani. Ci aspettiamo dalle autorità spagnole pieno ascolto ai nostri appelli", conclude l'europarlamentare Marco Valli, primo firmatario del public statement in cui si chiede la protezione di Falciani.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo