Valli_m5s.jpg


comunicato stampa

"Siamo molto delusi. La Commissione Controllo Bilancio del Parlamento europeo ha trovato un compromesso ridicolo sul caso Selmayr. È passata la richiesta di rivedere la procedura della nomina del segretario generale della Commissione europea ma non la revoca o la richiesta di dimissioni di Selmayr stesso. Questa nomina è uno schiaffo alla democrazia", così l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Marco Valli commenta il voto della Commissione Controllo di Bilancio del Parlamento europeo sul caso Selmayr.

"Con un emendamento abbiamo chiesto che il tedesco Selmayr mettesse nero su bianco le sue dimissioni con effetto immediato. Questo per garantire alla successiva Commissione europea la possibilità di sostituire il segretario generale secondo una procedura legale e più trasparente. Mercoledì inviteremo tutti gli europarlamentari a non concedere il discarico alla stessa Commissione europea e ci auguriamo che per una volta prevalga il buon senso e non i soliti interessi legati a Juncker e Merkel", conclude Valli.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo