VALLI_economia.jpg


comunicato stampa

"Sosteniamo l'azione del Mediatore Europeo Emily O'Reilly che ha aperto un'inchiesta sul caso Selmayr. La Commissione europea, che dovrà rispondere entro il 15 giugno, dovrà inoltre consegnare tutti i documenti e i pareri legali relativi alla promozione del funzionario tedesco. Questa richiesta di trasparenza è legittima. I cittadini sono indignati dall'opacità dimostrata dalla Commissione Juncker", così l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Marco Valli.

"A seguito di questo scandalo il Movimento 5 Stelle aveva chiesto le dimissioni di Selmayr con effetto immediato. Volevamo garantire la possibilità alla futura Commissione europea di sostituire il segretario generale secondo una procedura legale e più trasparente. Il Mediatore Europeo vuole vederci chiaro e sconfessa di fatto la linea morbida del Parlamento europeo. Noi non ci arrendiamo e riproporremo la richiesta di dimissioni immediate di Selmayr in ogni testo in discussione sul controllo delle attività della Commissione", conclude Valli.

Guarda anche ...


Ultimi video

Titolo