VALLI_economia.jpg


comunicato stampa

"La Commissione europea sta coprendo le grandi banche d'affari che hanno truffato migliaia di risparmiatori manipolando l'Euribor. Un anno e mezzo dopo la condanna di Crédit Agricole, HSBC e JP Morgan Chase al pagamento di una multa di oltre 485 milioni, la decisione non è stata ancora resa pubblica e quindi è di fatto sospesa.", dichiara Marco Valli, europarlamentare del Movimento 5 Stelle durante un dibattito al Parlamento europeo con il Commissario europeo alla Concorrenza Margrethe Vestager.

"Durante l'audizione dalla Vestager sono arrivate solo vuote rassicurazioni ma nessun impegno concreto. La decisione deve arrivare il prima possibile. I tempi sono troppo lunghi. È assurdo. Per questa ragione abbiamo presentato una interrogazione alla Commissione europea. La prima decisione di condanna del 2013 era stata pubblicata dopo tre anni. È assurdo. L'indagine è iniziata nel 2011 e i risparmiatori aspettano ancora che giustizia venga fatta", conclude Valli.

Guarda anche ...


Titolo