agea.png

Comunicato stampa

"La salute e la sicurezza dei lavoratori unita alla tutela delle piccole medie e micro imprese resta per noi una priorità assoluta, infatti l'approccio che ho voluto tenere è stato quello di garantire la massima tutela per i lavoratori, senza però gravare in maniera eccessiva in termini di costi sulle piccole e medie imprese. Questi due aspetti possono essere coniugati concedendo agli adeguamenti di tipo organizzativo e, soprattutto, tecnico, un periodo di transizione per il completamento degli interventi necessari", così Laura Agea, eurodeputata M5S, nel corso della presentazione al Parlamento europeo della Direttiva sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni sul luogo di lavoro, di cui è relatrice. "So che c'è già stato un mezzo impegno preso dalla Commissione e da tutti noi in questo senso, ma vorrei provare davvero ad andare fino in fondo questa volta, includendo i farmaci pericolosi, soprattutto i citotossici, nell'ambito della Direttiva", ha aggiunto l'eurodeputata.

Guarda anche ...


Titolo