corraocastaldo.jpg

comunicato stampa

"L'Arabia Saudita non merita di far parte del Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite. Tutti gli Stati europei siano uniti nel chiedere la sua espulsione da questo organismo viste le sue responsabilità nel barbaro omicidio di Khashoggi", così in una nota gli europarlamentari del Movimento 5 Stelle Fabio Massimo Castaldo e Ignazio Corrao.

"Questo episodio è una doccia gelata per tutti quelli vedevano in Mohammad Bin Salman la speranza di una nuova Arabia Saudita. Khashoggi è stato ucciso anche perché i responsabili sapevano di farla franca. Sia nella crisi yemenita che nel rispetto dei diritti umani interni, il comportamento del regime saudita non può essere più tollerato. Tornare in breve tempo al business as usual onorando i ricchi contratti di esportazione di armi verso Ryad equivarrebbe a essere complici di queste sanguinose azioni. Per questa ragione chiediamo un divieto totale a livello europeo di esportare armi in Arabia Saudita", concludono i due europarlamentari.

Guarda anche ...


Titolo