LIBIA, CORRAO: SU SEQUESTRO PESCHERECCIO INTERVENGA MOGHERINI

corrao_m5s.jpg


comunicato stampa

"Il sequestro deI due pescherecci siciliani da parte della motovedette di Tripoli è inaccettabile. I tredici uomini dell'equipaggio devono essere immediatamente rilasciati. Ci aspettiamo una dura presa di posizione dell'Alto Commissario dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini. Anche a causa di Stati membri come la Francia, che hanno contribuito enormemente a creare questo clima, purtroppo paghiamo anni di deterioramento dei rapporti con le autorità libiche. I confini del Sud Europa sono stati per troppo tempo abbandonati. Le autorità diplomatiche europee si mettano al lavoro per trovare un accordo risolutivo con le autorità libiche sulle acque territoriali contese perché a pagare le conseguenze di questo stallo politico sono sempre e solo i pescatori siciliani", così in una nota l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao.

Guarda anche ...


Titolo