evi_m5s.jpg

La Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza la risoluzione "Un'Europa che protegge: aria pulita per tutti", co-firmata dall'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Eleonora Evi.

"Questa risoluzione mette nero su bianco una serie di azioni che gli Stati membri dovrebbero mettere in campo per garantire aria pulita ai cittadini. In primis, potenziamento del trasporto pubblico locale e transizione verso una mobilità pulita a zero e basse emissioni. È stato approvato, inoltre, il mio emendamento che chiede di introdurre valori più stringenti per il il PM 2,5, come raccomandato dall'OMS" dichiara Evi.

"Ci rivolgiamo anche e soprattutto alle Regioni più inquinante come la Lombardia visto che le emissioni causate da trasporto, industria, agricoltura non diminuiscono. La situazione non migliorerà se i faraonici progetti di centri commerciali che danneggiano il territorio vanno avanti. Ricordo che in Italia sono ben 90.000 le vittime dell'inquinamento. Questo è un triste primato per il nostro paese e in particolare per la zona del bacino padano, in Lombardia e Milano sono le zone dove l'aria è più malsana", conclude Evi.

Guarda anche ...


Titolo