corrao_m5s.jpg

comunicato stampa

"La sera prima della decisione della Commissione europea di bocciare la manovra italiana, Moscovici era a cena con Macron. Cosa si sono detti? Hanno parlato della manovra italiana? Moscovici chiarisca. Questi Commissari sono in campagna elettorale contro di noi", dichiara Ignazio Corrao, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"La Commissione dovrebbe essere imparziale e invece applica le regole per alcuni e le interpreta per altri. Ha chiuso un occhio sul deficit della Francia e si accanisce sull'Italia. Moscovici non è arbitro ma giocatore in campo. La cena con Macron lo dimostra. Sarebbe molto grave se questo accanimento contro l'Italia fosse il modo per ottenere la riconferma a Commissario europeo dopo la scomparsa del suo Partito socialista francese", aggiunge Corrao.

"La nostra proposta è semplice: serve un semestre bianco della Commissione per evitare incursioni di politici ormai prossimi alla pensione. La Commissione uscente dovrebbe congelare tutto quello che deriva dal potere discrezionale e lasciare le decisioni chiave ai nuovi Commissari", conclude Corrao.

Guarda anche ...


Titolo