beghin_evi.jpg

comunicato stampa

Il 17-18 dicembre si terrà a Valledora, in provincia di Biella, una missione della Commissione Petizioni del Parlamento europeo, richiesta e ottenuta da Eleonora Evi, parlamentare europeo del Movimento 5 Stelle.

"Non potevamo lasciare lettera morta la petizione-denuncia del Sindaco di Tronzano Vercellese, Andrea Chemello. L'obiettivo della missione del Parlamento europeo è l'analisi diretta sul territorio e l'acquisizione di informazioni dettagliate sulla grave situazione delle falde acquifere. A Valledora, per colpa di cave e discariche di rifiuti, c'è un serio rischio per la salute umana e sull'ambiente", dichiara Eleonora Evi.

Alla delegazione di eurodeputati spagnoli, tedeschi e italiani parteciperanno
anche il candidato presidente della Regione Piemonte del Movimento 5 Stelle Giorgio Bertola e l'europarlamentare piemontese del Movimento 5 Stelle Tiziana Beghin, che dichiara: "Questa è una battaglia che vede uniti molti territori, anche di provincie limitrofe come ad esempio il Comune di Sezzadio, in Val Bormida, dove la discarica approvata mette a rischio una falda acquifera che alimenta gli acquedotti di una zona che conta oltre 50.000 abitanti. Per noi questa è inaccettabile".

Guarda anche ...


Titolo