zullo-damato.jpg

comunicato stampa

"Invitiamo la Commissione europea ad approvare con urgenza, già durante la riunione di domani, la clausola di salvaguardia sulle importazioni di riso da Myanmar e Cambogia, in modo tale che essa possa entrare in vigore già a partire da gennaio 2019. L'esito delle indagini della Commissione è stato favorevole a tale misura, purtroppo il Comitato sulle preferenze generalizzate del Consiglio non è riuscito ad esprimere una maggioranza in tal senso. La decisione finale spetta quindi ora al Collegio dei Commissari", scrivono in una lettera, inviata ai Commissari Cecilia Malmström e Phil Hogan, Rosa D'Amato e Marco Zullo, europarlamentari del Movimento 5 Stelle.

"È doveroso introdurre dazi temporanei sulle importazioni di riso da questi due Paesi: solo così possiamo tutelare con i fatti i risicoltori europei dalla concorrenza sleale, che rischia di avere effetti disastrosi sul settore del riso", concludono.

Guarda anche ...


Titolo