corrao_m5s.jpg

comunicato stampa

"Macron ha proposto una manovra con cui, molto probabilmente, si avvicinerà al 3,5% di deficit e Moscovici lo difende. È evidente che il Commissario francese sta usando il suo ruolo, che dovrebbe essere super partes, per fare favori alla Francia, con una sorta di inaccettabile "doppiopesismo". Probabilmente agisce così in ottica di un suo ricollocamento a Parigi l'anno prossimo. Siamo fiduciosi nel lavoro di mediazione che sta svolgendo il premier Conte. L'accordo che auspichiamo è soprattutto nell'interesse dell'Europa perché la manovra darà finalmente ossigeno all'economia italiana fiaccata da anni di stagnazione", dichiara l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao durante la trasmissione Agorà.

Guarda anche ...


Titolo