castaldo_m5s.JPG


comunicato stampa

Il vicepresidente del Parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo parteciperà domani, giovedì 6 dicembre, alla Conferenza parlamentare sull'Organizzazione mondiale del Commercio che si terrà a Ginevra.

"La futura riforma del WTO deve prendere in considerazione le cause profonde dell'attuale crisi del commercio globale. Dobbiamo mettere al centro cittadini e diritti umani, promuovere il commercio equo e implementare gli standard sociali e ambientali, con un'attenzione particolare alle pratiche messe in atto nei Paesi in via di sviluppo", dichiara Fabio Massimo Castaldo.

"É tempo di mettere in atto azioni concrete per facilitare l'e-commerce, rendendo le opportunità digitali, come la blockchain, realtà. Dobbiamo colmare il divario digitale, in modo che nessuno sia lasciato indietro. Ora che il multilateralismo commerciale è messo in discussione come mai in passato, è urgente rafforzare la dimensione parlamentare dell'Organizzazione Mondiale del Commercio", conclude Castaldo.

Guarda anche ...


Titolo