sedeBce.jpg

comunicato stampa

"La consulenza di BlackRock nella conduzione degli stress test sulle banche europee del 2016 e 2018 appare come un palese conflitto di interesse e mette a rischio la reputazione del meccanismo di vigilanza. Riteniamo grave questa scelta anche perché viene compromessa l'affidabilità dei risultati dei test, i quali hanno costretto varie banche a realizzare cessioni massicce di NPL a vantaggio di coloro che dominano il mercato delle sofferenze, tra cui appunto, in primis, BlackRock", dichiara la delegazione del Movimento 5 Stelle Europa.

"Questa consulenza è costata ai cittadini europei ben 26 milioni di euro. Abbiamo presentato un'interrogazione con richiesta di risposta scritta al presidente del Comitato del Meccanismo di Vigilanza Unico, per accertare le motivazioni che hanno spinto la BCE a rivolgersi ad un consulente esterno in chiaro conflitto di interesse. Ci aspettiamo una risposta chiara e forte che sia in discontinuità rispetto all'assoluta mancanza di trasparenza nell'assegnazione dell'incarico", conclude la delegazione.

Guarda anche ...


Titolo