evi_m5s.jpg

comunicato stampa


"Ottima notizia quella della decisione del Governo Conte di impugnare l'assegnazione della sede EMA ad Amsterdam con la presentazione di un nuovo ricorso. Come ha messo in chiaro ieri il Presidente Conte, questo governo non ha paura di tutelare gli interessi del nostro Paese, soprattutto quando questi vengono calpestati da accordi sottobanco, come nel caso dell'EMA, assegnata ad Amsterdam a seguito di una procedura avvenuta per sorteggio e a porte chiuse, in violazione dei principi cardine di trasparenza e pubblicità", spiega Eleonora Evi, eurodeputata del Movimento del Movimento 5 Stelle.



"Così facendo l'attuale esecutivo, a differenza dell'approccio fallimentare dei Governi precedenti, difende non solo la causa di Milano e dell'Italia ma anche l'immagine delle istituzioni UE", conclude Evi.

Guarda anche ...


Titolo