ferrara_laura.jpg

comunicato stampa

"Sostenere la campagna elettorale di un uomo d'affari accusato di frode per un miliardo di dollari è grave ed esige spiegazioni chiare. Una inchiesta giornalistica di Politico svela che l'europarlamentare di Forza Italia Fulvio Martusciello avrebbe appoggiato Ilan Shor, in corsa per le elezioni in Moldavia nonostante la sua condanna a sette anni e mezzo di carcere. C'è anche un imbarazzante video che lo dimostra", dichiara Laura Ferrara, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"Shor è accusato per una frode di circa 300 milioni di dollari in una truffa che ha sottratto un miliardo di dollari alle più grandi banche della Moldavia. Martusciello spieghi chiaramente i motivi che lo avrebbero portato a sostenere questo candidato dalla dubbia reputazione. Chiediamo inoltre a Forza Italia, se ha ancora un briciolo di dignità, di prendere le distanze pubblicamente da questo endorsement. L'Europa non deve legittimare in alcun modo politici che si sono distinti per corruzione e frode", conclude Ferrara.

Guarda anche ...


Titolo