pedicinipiernicola.jpg

comunicato stampa

"Il rapporto annuale Stop ai pesticidi di Legambiente mette il dito nella piaga. Le norme europee sono inefficaci nel difendere il cibo di qualità. È arrivato il momento di cambiare le regole e di aumentare i controlli sugli alimenti, altrimenti ne pagheranno le conseguenze i cittadini che vogliono mangiare cibo sano e sicuro", dichiara l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Piernicola Pedicini.

"Il Parlamento europeo ha recentemente approvato la relazione della Commissione Speciale Pesticidi in cui abbiamo chiesto che si prendano finalmente in esame gli effetti cumulativi dell´esposizione ai pesticidi. La Commissione europea deve anche rispondere sull'adeguatezza dei livelli massimi di residui previsti dalla legislazione in vigore entro la fine di quest´anno. Nel frattempo bisogna aiutare gli agricoltori ad abbracciare la transizione verso una progressiva riduzione dell'uso di pesticidi: l'uso dei pesticidi può essere ridotto in modo significativo senza impatti negativi sul rendimento. Il biologico 100% è una realtà, soprattutto in Italia dove il consumatore premia il prodotto di qualità", conclude Pedicini.

Guarda anche ...


Titolo