tizianabeghin.jpg

comunicato stampa

"Il rapporto della Corte dei Conti europea sulle linee ad alta velocità europee non lascia alcun dubbio ed è in linea con l'analisi costi benefici richiesta dal governo Conte. La TAV è un progetto che costa tanto e non porta benefici", dichiara l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Tiziana Beghin.

"Per la Corte dei Conti europea non c'è efficienza nelle reti ad alta velocità. Nel rapporto si ammonisce inoltre che lo sforamento dei costi e i ritardi nella costruzione siano la regola anziché l'eccezione. Chi, nonostante i pareri tecnici, vuole perseverare con quest'opera deve spiegare ai cittadini le ragioni di questo spreco", conclude Beghin.

Guarda anche ...


Titolo