beghin_m5s.jpg

"Il TAV Torino-Lione è un progetto anacronistico che avrebbe un impatto economico e ambientale devastante. L'analisi costi-benefici paleserà i limiti di un'opera partorita negli anni '90 e che rispondeva a esigenze non più in linea con i bisogni odierni. La Lega dovrebbe evitare questa propaganda pro-TAV e analizzare i fatti: con i soldi risparmiati si deve puntare al potenziamento della viabilità piemontese, che vive un'autentica emorragia di pendolari. Allora sì che daremmo un reale contributo alle vite dei cittadini", dichiara l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Tiziana Beghin.

Guarda anche ...


Titolo