tamburrano_m5seuropa.jpg

comunicato stampa

"Decisioni determinanti per la vita delle persone non possono essere lasciate ad algoritmi privi di etica: gli esseri umani dovranno sempre avere il controllo sulle intelligenze artificiali. Il Movimento 5 Stelle ha chiesto che questo elemento fondamentale sia inserito nel quadro legislativo europeo, riuscendo a portare sulla sua posizione l'intero Parlamento Europeo. Ecco perché oggi, in plenaria a Strasburgo, abbiamo votato a favore", dichiara Dario Tamburrano, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"Pensiamo al filtro antispam della posta elettronica, o all'analisi dei dati per stabilire le condizioni a cui concedere prestiti, o alle decisioni riguardanti l'andamento dei mercati finanziari. Prevedibilmente, un domani le possibilità di utilizzo di queste funzioni si amplierà. Per questo vogliamo aggiungere altri tasselli al quadro legislativo europeo, promuovendo uno sviluppo etico dei sistemi di intelligenza artificiale e impedendo che se ne faccia un uso distorto e dettato unicamente da logiche di profitto", conclude Tamburrano.

Guarda anche ...


Titolo