pedicinipiernicola.jpg

comunicato stampa

"Il Commissario Andriukaitis è in campagna elettorale e si vede. La sua polemica contro il governo e il Parlamento italiano è inutile, fuori luogo e destituita di ogni fondamento. Il suo è un brutto scivolone", così dichiara l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Piernicola Pedicini.

"L'obiettivo del Movimento 5 Stelle è il raggiungimento delle massime coperture vaccinali, sulla base delle indicazioni dell'Oms. Crediamo che la strategia più efficace per raggiungere le coperture vaccinali sia un accompagnamento consapevole alla vaccinazione, così come avviene nella maggior parte dei Paesi europei. Utilizzando lo strumento dell'obbligo solo ove fosse necessario per raggiungere gli obiettivi in materia di copertura vaccinale. Il Governo italiano punterà su un tavolo di esperti Nitag (Nation immunization technical advisory group) per definire le linee programmatiche, proprio per valorizzare al massimo il metodo scientifico", aggiunge Pedicini.

"Ricordo che abbiamo sostenuto, votando a favore nel marzo 2018, la risoluzione del Parlamento europeo sui vaccini e abbiamo contribuito alla sua stesura presentando importanti emendamenti poi approvati. La nostra posizione è simile a quella del Direttore del Centro Europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie (ECDC). Tutto questo Andriukatis lo sa bene, tant'è che lui stesso in una lettera inviata a me il 23 novembre 2017, aveva riconosciuto che non c'è nessun legame fra la campagna no vax e le posizioni del Movimento 5 Stelle", conclude Pedicini.

Guarda anche ...


Titolo