glifosato.m5s_sentenzamonsantojpg.jpg


di Dario Tamburrano, Efdd - Movimento 5 Stelle Europa


"Nuova e seconda storica sentenza negli Stati Uniti contro il glifosato. Una giuria di San Francisco ha dichiarato che il Roundup, l'erbicida a base di glifosato commercializzato dalla controllata americana Monsanto, può aver contribuito all'insorgere del cancro di un agricoltore della California.  Il glifosato va bandito senza se e senza ma, soprattutto alla luce di un nuovo studio scientifico americano che certifica l'aumento del rischio di linfomi per i lavoratori esposti.

Nel 2015, l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro aveva definito il glifosato come probabilmente cancerogeno per l'uomo. Noi chiediamo che il principio precauzione venga applicato e che il glifosato venga bandito. I gruppi politici, che nel 2017 avevano rinnovato la proroga di 5 anni di questo pesticida, sono responsabili di scelte politiche scellerate di fronte a milioni di cittadini europei. La salute dei cittadini deve venire prima di tutto.

Guarda anche ...


Titolo