pedicinipiernicola.jpg

comunicati stampa

"Zingaretti ha perso la memoria. Gli ricordiamo che con i governi Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, tutti targati Pd, c'è stato un vero e proprio crollo degli investimenti. È con loro che è esplosa la povertà, la disoccupazione è aumentata e si è verificato un calo degli investimenti produttivi del 40%", dichiara l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Piernicola Pedicini.

"Secondo dati Eurispes le politiche di austerità, supinamente recepite dai governi di Pd, hanno portato a un calo degli investimenti pari a 5,3 miliardi di euro. Fondi che noi sblocchiamo e restituiamo ai cittadini. Il nostro obiettivo è quello di riportare la quota di investimenti pubblici al 3% del PIL. Zingaretti applica la teoria dello specchio: ci attribuisce delle colpe che invece gli appartengono. È storia, il Pd non può nascondere la realtà o incolpare altri, piuttosto chieda scusa agli italiani e al Sud mortificato dalle sue politiche scellerate", conclude Pedicini.

Guarda anche ...


Titolo